Ti sei mai trovato in una situazione simile?

di AM il 27 novembre, 2014

che fare

Io sì, qualche anno fa.

La domanda che ti faccio è la seguente:

come definiresti il tipo di ascolto della donna?

 

{ 6 commenti… prosegui la lettura oppure aggiungine uno }

Cesare dicembre 6, 2014 alle 21:42

Forse è davvero multitasking.
Sicuramente è maleducata…

Rispondi

Roberto dicembre 9, 2014 alle 18:33

Il messaggio della donna mi sembra chiaro: non ho tempo da perdere e tu sei una perdita di tempo. A questo punto se non si vuole (o può) rimandare il tutto ad un prossimo incontro, sottolineando che andrà fissato quando ci sarà più tempo a disposizione, l’unica è rispondere: “Va bene, resto qui in silenzio ad aspettare che finisca di fare i bonifici e sbrigare un poco di posta [oppure: “Faccia pure, che approfitto anche io per leggermi la posta e fare qualche telefonata”] Poi dedicherà anche a me un poco di tempo….”

Rispondi

AM dicembre 12, 2014 alle 11:30

Vero Roberto.
Debbo anche dire che ero stato contattato e non avevo chiesto di essere ricevuto.
Grazie e a presto leggerti,
Arduino

Rispondi

Cesare dicembre 12, 2014 alle 22:26

Cioè, ti avevano chiamato LORO? Incredibile…

Rispondi

Armando gennaio 27, 2015 alle 16:04

Eh? Ascolto?

Rispondi

AM gennaio 28, 2015 alle 15:01

Vi confesso che in alcune occasioni, come ad esempio durante la presentazione di Palmiro a Monza, presento delle vignette che il pubblico ritiene incredibili, io mi sento in imbarazzo perché mi sono trovato in situazioni che superano la fantasia più fervida.
A presto leggervi,
Arduino

Rispondi

Lascia un commento

Articolo precedente:

Articolo successivo: