Quando senti di non farcela, cosa puoi fare?

di AM il 12 settembre, 2016

Ho preparato una playlist con il trailer dei Giochi Paralimpici e altri video che ti lasceranno a bocca aperta.

Chi può trovare ispirazione in questi brevi video?

Direi a tre classi di persone.

Prima di tutto quanti sono stati colpiti da forme più o meno gravi di disabilità: costoro potranno trovare ispirazione nel coraggio e nella resilienza di persone che, in situazioni simili, hanno trovato nello sport un mezzo per superare la propria condizione e contribuire a dare un senso alla propria esistenza.

Poi, a quanti sono abituati a ragionare secondo schemi precostituiti: vedere una persona suonare la batteria con i piedi o danzare con eleganza anche se sostenuta da una sola gamba potrà convincere chi si occupa di innovazione o, più in generale, di problem solving, che affrontare i problemi in modo non convenzionale è possibile. E vantaggioso.

Ma la classe di persone che può trarre maggiore profitto da queste immagini è costituita da quanti, anche solo occasionalmente, sono poco fiduciose circa la propria possibilità di “farcela”; sono da sempre convinto che esista una differenza sostanziale fra le prestazioni che registriamo abitualmente e quelle che possiamo che offrire: e questi video ne sono una prova incontestabile.

Per questo, quando siamo in difficoltà, abbiamo avuto un insuccesso o semplicemente ci troviamo a gestire un compito sfidante, faremo bene a mettere da parte alibi e pessimismo, rimboccandoci le maniche.

Fiduciosi nelle nostre possibilità di farcela.

Non credi?

{ 3 commenti… prosegui la lettura oppure aggiungine uno }

Giuseppe settembre 13, 2016 alle 14:46

Video veramente emozionante e ricco di utilissimi suggerimenti per la vita di tutti i giorni ….

Rispondi

Claudio settembre 14, 2016 alle 17:25

Quando senti di non farcela.
Penso che questa situazione sia capitata a tutti, i video parlano da soli, e alla fine una riflessione immediata sul valore che diamo alle nostre azioni e pensieri e d’obbligo.
Personalmente penso che quel momento nella quale pensiamo di non potercela fare, in realtà se veramente non cerchiamo alibi e ci lasciamo ispirare dalle motivazioni che sicuramente abbiamo, diventiamo più forti e superiamo situazioni che prima sembravano impossibili.
grazie
Claudio

Rispondi

Diana settembre 15, 2016 alle 21:05

Quando senti non farcela.
Devi abbandonare immediatamente quel pensiero perché influenza negativamente la tua potenzialità, poi concentrarti sul traguardo che devi raggiungere fermandoti il tempo necessario per pianificare la strategia migliore per raggiungere l’obiettivo.

Rispondi

Lascia un commento

Articolo precedente:

Articolo successivo: