EPE – Time management: definisci la tua strategia

Palmiro in riunione

Presentazione

  • Troppo spesso i corsi di formazione sulla gestione del tempo si limitano a disciplinare l’uso dell’agenda e a trasferire ai partecipanti più o meno sofisticate tecniche per la definizione delle priorità.
  • Questo corso di formazione affronta il tema in modo completamente diverso, aiutando i partecipanti a rispondere a domande quali:
    • quale impiego faccio del mio tempo?
    • quanti sono i tipi di tempo che incontro nel corso della mia giornata?
    • è possibile definire, per loro, una priorità?
    • qual è il tipo di tempo più prezioso, e come posso incrementarne la qualità?
  • Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di definire una vera e propria strategia di gestione del tempo, che potrà aiutarli a migliorare la gestione del ruolo e il funzionamento dell’organizzazione.

Finalità

Aiutare i partecipanti a migliorare l’uso del tempo, individuando una strategia di gestione che consenta loro di accrescere l’efficacia personale e contribuire in modo sostanziale al miglioramento del funzionamento dell’organizzazione.

Destinatari

Il corso è destinato a tutti i ruoli aziendali.

Lingue nelle quali può essere tenuto il corso

Italiano, inglese

Contenuti

I più diffusi errori nella gestione del tempo

  • Mai fare subito ciò che puoi fare più tardi. O domani…
  • Perché c’è sempre una buona ragione per cambiare priorità
  • Quando correre non ci porta da nessuna parte!
  • Perché NON impieghiamo il tempo per risparmiare… tempo
  • La trappola dei social network
  • Perché perdere l’illusione di essere “multitasking” non potrà che giovarti

Tempo e consapevolezza

  • Tempo privato e tempo professionale: i confini
  • Individuare le diverse forme del tempo professionale
  • Definire una priorità fra le diverse forma di tempo professionale
  • Definire una strategia di gestione del tempo

Come affrontare la gestione del tempo

  • Peculiarità della gestione del tempo: prima di fare, pensa!
  • Meglio continuare a tagliare l’albero o affilare la sega? Chiediamo un parere autorevole…
  • Parteciperesti a una maratona senza allenarti?

Le riunioni, che tragedia…

  • Perché sappiamo sempre quando le riunioni cominciano, mai quando finiscono
  • Le linee guida per definire l’ordine del giorno
  • Cosa fare per “chiudere” entro un tempo definito

Se il capo ti fa perdere tempo…

  • … sei sicuro che sia tutta colpa sua?
  • Come non avere il fiato sul collo senza mettere la camicia a collo alto
  • Una strategia di gestione del capo che ha dato buoni frutti? Possiamo parlarne…

Se i tuoi colleghi ti delegano il loro lavoro…

  • … cosa fai?
  • Tecniche per non accettare deleghe… “laterali”
  • Come “convincere” i colleghi a prendersi le loro responsabilità e a migliorare le loro prestazioni

Strumenti per migliorare la gestione del tempo e la propria efficacia

  • L’agenda: sai gestirla al meglio?
  • Le priorità: sono quelle reali o quelle desiderate?
  • Gli appunti e l’ascolto: due strumenti poco conosciuti
  • Gli strumenti per accelerare la soluzione dei problemi

La didattica

  • È studiata e strutturata per favorire una completa immersione nel tema e l’esperienza individuale, evitando la noia
  • Gli argomenti NON saranno “spiegati” ai partecipanti per invitarli successivamente a metterli in pratica.
  • Più efficacemente, i partecipanti affronteranno le diverse situazioni attraverso esercitazioni pratiche e filmati che riproducono situazioni del tutto analoghe a quelle che possono trovarsi ad affrontare.
  • Successivamente, potranno trarre le loro conclusioni in merito al comportamento da tenere, assumendo quindi un atteggiamento che nasce da una decisione autonoma e non da una prescrizione.

Test finale e attestato di partecipazione

Al termine del corso il partecipante sosterrà un test finale, superato il quale potrà scaricare l’attestato di partecipazione.

Durata

Minimo due giornate

Docente

Arduino Mancini