La giuria

Regia di G. Fleder – 2003 – Usa – 127 min.

Il Cast

John Cusack, Gene Hackman, Dustin Hoffman, Rachel Weisz, Jennifer Beals, Jeremy Piven, Cliff Curtis, Bruce Mcgill, Nick Searcy, Bill Nunn

 

Puoi acquistare il film su Amazon.it

 


La Trama

Il film è ambientato a New Orleans e tratto da un romanzo di John Grisham.

Un impiegato da poco licenziato entra nel suo vecchio ufficio sparando all’impazzata. Due anni più tardi, la vedova di una delle vittime fa causa alla società produttrice dell’arma usata per l’omicidio del marito. Il processo rischia di compromettere gli enormi interessi dei produttori di armi, i quali si coalizzano per cercare di influenzare la giuria ingaggiando Rankin Fitch, consulente per la composizione delle giurie e noto per non avere scrupoli nel corrompere o minacciare i giurati pur di assicurarsi il verdetto: “I processi sono troppo importanti per essere lasciati nelle mani delle giurie“ è il suo motto.

A sostenere l’accusa è l’avvocato Wendell Rohr, che si scontra con un agguerrito e numeroso collegio di difesa, peraltro pesantemente influenzato da Rankin Fitch e paralizzato nel pensiero dalla convinzione di vincere.

Tra i giurati viene scelto anche Nicholas Easter, commesso di un supermercato appassionati di videogiochi che apparentemente fa di tutto per farsi escludere, ma al quale il giudice impone di far parte della giuria. Sebbene l’ex marine Frank Hererra sembri l’ideale capo dei giurati, i persuasivi modi di Easter portano gli altri giurati a scegliere il non vedente Herman Grimes. Fin dall’inizio Fitch ha diffidato di Easter, e i suoi sospetti vengono confermati quando Marlene, ragazza di Easter, lo contatta per offrirgli il verdetto in cambio di denaro. Il film è una continua sequenza di colpi di scena e di azione, nella quale si mescolano il desiderio di vendetta e di giustizia, nella quale non sempre sono chiari gli scopi dei protagonisti. Di più non racconto, per non togliere il gusto alla suspense finale: vi dico solo che ogni tanto mi piace rivedere la pellicola.

Qui sotto trovate il trailer, che ho trovato solo in inglese.

Come guardare film

Molto interessante per chiunque sia interessato a vedere al lavoro tecniche di impiego delle domande, la raffinata ristrutturazione del contesto di comunicazione e l’influenzamento.

 
Puoi acquistare il film su Amazon.it

Il canale youtube di Tibicon: tibiconvideo

La pagina delle altre pellicole recensite

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento