L’apparenza inganna

Regia di F. Veber – 2001 – Francia – 84 min.

Il Cast

Daniel Auteuil, Gérard Depardieu, Thierry Lhermitte, Michel Aumont, Michele Laroque, Jean Rochefort, Alexandra Vandernoot, Stanislas Crevillen, Edgar Givry, Thierry Ashanti

 

Puoi acquistare il film su Amazon.it


La Trama

Impiegato come contabile in una grande impresa, Francois Pignon è stato lasciato dalla moglie, è ignorato dal figlio diciassettenne e sta per essere licenziato a causa di una riduzione di personale.

Mentre sta tentando in modo maldestro di gettarsi dal suo balcone, il suo vicino di casa lo salva e gli consiglia di fingersi omosessuale per risolvere ogni problema.

Pignon accetta svogliatamente il suggerimento che tuttavia si rivela vincente perché quando la voce si sparge i vertici aziendali decidono di sospendere le pratiche di licenziamento perché sarebbe ‘politicamente scorretto’ licenziare un gay: soprattutto se l’azienda produce profilattici.

Di lì nascono una serie di episodi divertenti che prendono spunto dalla sua omosessualità presunta e coinvolgono tutto l’ambiente di lavoro, con risvolti consistenti sulla vita privata.

La vita di Pignon cambia completamente soprattutyto perché egli acquista fiducia in sé e vede il mondo in modo completamente divers.

Straordinaria la capacità di veber di trattare con leggerezza il tema dell’omosessualità e del conformismo nelle organizzazioni.

Qui sotto trovate il trailer del film.

Come guardare il film

Evidente che Veber conosce come pochi altri registi le dinamiche organizzative e ce ne offre la prova durante tutto il film.

Come già detto, egli tratta con leggerezza e dosata ironia il tema dell’omosessualità, del conformismo e della comunicazione organizzativa, offrendoci numerose occasioni per riflettere sui temi che ci propone.

Per coloro i quali sono attenti alle tecniche di ristrutturazione come strumento per indurre il cambiamento il film rappresenta un’occasione da non perdere.

Buon divertimento!

Puoi acquistare il film su Amazon.it

Il canale youtube di tibicon: tibiconvideo

La pagina delle altre pellicole recensite

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento