Marilyn

marilyn film locandina-anteprima 200Regia di Simon Curtis – 2011 – UK – 99 min.

Il cast

Michelle Williams, Kenneth Branagh, Eddie Redmayne, Dominic Cooper, Dougray Scott, Julia Ormond, Judi Dench, Emma Watson, Derek Jacobi, Toby Jones, Philip Jackson, Zoë Wanamaker, Geraldine Somerville, Simon Russell Beale.

 
Puoi acquistare il film su Amazon.it
 

La trama

Il film, il cui titolo originale è My Week with Marilyn, è tratto dal libro Il principe, la ballerina e io, pubblicato nel 1995 da Colin Clark e tratto dai diari scritti nel 1957, quando era aiuto regista per il film Il principe e la ballerina, interpretato da Marilyn Monroe e Laurence Olivier.

Il film racconta la settimana che la Monroe trascorse in Gran Bretagna per le riprese del film e dei momenti trascorsi in compagnia di Clark (successivamente affermatosi come regista e scrittore di soggetti per il cinema e la TV).

Bravissimi Michelle Williams, Kenneth Branagh e Eddie Redmayne nei panni rispettivamente di Marilyn Monroe, Lawrence Olivier e Colin Clark.

Il film vive sulla figura di Marylin, che rischia di oscurare qualunque altro personaggio; al suo strapotere si oppongono Lawrence Olivier (ritenuto dai più il più grande attore di teatro inglese della storia), che prova per lei un’attrazione evidente e al tempo stesso una forte competizione professionale e Colin Clark, il giovane che con la sua voglia di vivere e di lavorare nel cinema riesce a volte a far dimenticare allo spettatore che è lei, Marilyn, la star indiscussa.

Ma che ci fa un film su Marilyn Monroe su questo blog? Vedi prima alcune scene del film, poi ne parliamo.

Come guardare il film

Mi hanno colpito alcuni aspetti:
– la passione di Colin Clark per il cinema e la sua determinazione a farsi strada. La figura di Colin, il suo sguardo, la sua forza dovrebbero essere osservate con grande attenzione da tutti quanti cercano un lavoro o non hanno ancora provato che cosa significhi avere passione autentica per ciò che fai;
– la straordinaria Marilyn e la sua fragilità, che emerge da quella sua ricerca continua di un equilibrio affettivo che non riesce a raggiungere;
– la rivalità che pervade Lawrence Olivier, infatuato dell’attrice e al tempo stesso seccato dal fatto che quell’attricetta americana potesse non solo rubargli l’attenzione dei media ma fosse molto più a suo agio di lui davanti alla telecamera (vedi qualche scena del film originale per verificare se le mie parole corrispondono alla realtà).

Insomma, un film che ci fa rivivere il ricordo di Marilyn portandola fuori dal mito e riproponendola nella sua straordinaria bravura.

Ti basta per vederlo?

Puoi acquistare il film su Amazon.it

 

Il canale youtube di Tibicon: tibiconvideo

La pagina delle altre pellicole recensite

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento