Ronin

Regia di J. Frankenheimer – 1998 – Usa – 121 min.

 
Il Cast

Sean Bean, Robert De niro, Michael Lonsdale, Natascha Mcelhone, Jonathan Pryce, Jean Reno, Stellan Skarsgård, Skipp Sudduth.

 

Puoi acquistare il film su Amazon.it

 

La Trama

Cinque uomini, privi di contatti tra loro ed esperti in armi, spionaggio e operazioni segrete, rimasti senza lavoro dopo il processo di distensione seguito alla fine della guerra fredda, si incontrano in un vecchio magazzino situato nel cuore di Parigi.

I cinque sono stati assoldati per la loro esperienza passata: Sam è esperto di armamenti e strategie militari, Larry è un abilissimo pilota, Spence è uno specialista in armi di ogni tipo, Gregor è competente nei sistemi elettronici che una volta formavano il blocco sovietico, Vincent si occupa del coordinamento dell’operazione. C’è poi una donna, Deirdre, l’unica ad avere contatto con i mandanti.

L’obiettivo è rubare una valigetta protetta da sofisticati sistemi di sicurezza. Nessuno sa chi ha ordinato questa operazione né quale sia il contenuto della valigetta. Per organizzare la missione, il gruppo deve quindi lavorare in condizioni precarie e disagiate che creano insoddisfazioni e attriti.

Sam diventa presto il leader del gruppetto, ben deciso a portate a termine il compito, come una sorta di impegno morale, di fronte al quale non ci si può tirare indietro. Tra equivoci e forti discussioni, arriva il momento di dare il via al piano previsto.

I possessori della valigetta vengono inseguiti per le strade di Parigi. Segue una terribile sparatoria corpo a corpo, nella quale rimane ucciso anche Seamus, terrorista irlandese, forse il destinatario della valigetta. Nella confusione Deirdre si allontana in macchina.

Tutto è finito. Nel bar parigino dove si erano trovati all’inizio della vicenda, Sam e Vincent tornano, aspettando l’arrivo di Deirdre. Ma la ragazza non si fa vedere.

Qui sotto trovate alcune scene del film.

Come guardare il film

Dal mio punto di vista il film si fa apprezzare, più che dalla sceneggiatura e dalla recitazione dei singoli, per i seguenti fattori:

  • la qualità dei dialoghi finalizzati a scoprire il contenuto della valigetta;
  • la gestione del conflitto che si genera fra i singoli;
  • la costante concentrazione sulle mosse che compierà l’avversario.

Da vedere.

 

Puoi acquistare il film su Amazon.it
 

Il canale youtube di Tibicon: tibiconvideo

La pagina delle altre pellicole recensite

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento