Dalle parti di Dilbert

In questa sezione trovi contenuti che guardano la vita aziendale vista dall’angolo dell’ironia e della satira anche feroce.

L’incapacità e la perfidia di capi che pensano solo ai propri interessi e che vedono i collaboratori come meri “mezzi di produzione”.

Impiegati senza speranza di carriera coinvolti in situazioni grottesche, in un ambiente di lavoro ai limiti della vivibilità.

Colleghi senza scrupoli disposti a tutto per una parvenza di carriera o per scaricare ad altri il proprio lavoro.

Prodotti e progetti che si sviluppano in un clima di conflitto caratterizzato in modo sistematico da “io vinco, tu perdi”.

Oppure, come nel caso della Legge di Murphy, l’apologia del pessimismo, perché in ogni caso le cose volgeranno al peggio.

Ma allora, direte voi, perché ci presenti questa “roba”?

Per due ottime ragioni.

In primo luogo perché sono contenuti divertenti e vi regaleranno qualche momento di umorismo autentico, anche aiutando, chi ne è sprovvisto, a sviluppare quella cosa rara che si chiama autoironia.

E poi perché spero che abbia sui lettori l’effetto di un vaccino.

Buon divertimento!

 

Libri

Di bene in peggio. Istruzioni per un successo catastrofico

Dilbert e la strategia del fur(b)etto

Il futuro secondo Dilbert

Il manuale di management di Dogbert

Il piacere del lavoro secondo Dilbert

Il principio di Dilbert

Istruzioni per rendersi infelici

La legge di Murphy

Palmiro e lo (s)management delle risorse umane

 

Pellicole

Il diavolo veste Prada

La cena dei cretini

L’apparenza inganna

La ricerca della felicità

Ti odio, ti lascio, ti …

Una top model nel mio letto

Volevo solo dormirle addosso

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento