100 cose essenziali che non sapevate di non sapere

I meccanismi segreti del mondo che ci circonda

John D. Barrow – trad. di E. Mereghetti – Oscar saggi – 2011 – 284 pagg

 

Acquista il libro, in inglese, su Amazon.it

 

Perché, quando siamo in coda, la fila accanto è sempre più veloce della nostra?

Qual è stata la partita più bizzarra della storia del calcio?

Perchè la forma del “giro della morte” sulle montagne russe non è perfettamente circolare?

A questi e ad altri novantasette interrogativi risponde John D. Barrow con il suo stile brillante e rigoroso.

Ogni singola domanda, infatti, diventa il pretesto, o meglio l’opportunità, per aprire una finestra su una dimensione del reale in genere celata alla nostra vista, fatta di leggi che regolano moti, proporzioni e probabilità, e che possiamo indagare solo con il potente strumento della matematica.

Grazie a limpide spiegazioni, illuminanti diagrammi e gustose note esplicative che consentono a ognuno di spingersi al livello di approfondimento che gli è più congeniale, Barrow riesce a dimostrare che la matematica, lunghi dall’essere un’arida e misteriosa serie di numeri e formule, è la quintessenza stessa della realtà, poiché è alla base di ogni fenomeno naturale e di ogni aspetto della vita quotidiana, in modi a volte insospettati e stupefacenti.

 

Indice

Prefazione
I.    Traliccio del mese
II.    Senso di equilibrio
III.    Scimmiottamenti
IV.    Festa dell’Indipendenza
V.    Rugby e relatività
VI.    I veicoli rotolano
VII.    Senso delle proporzioni
VIII.    Perché l’altra fila è sempre la più veloce?
IX.    Due sono una coppia, tre una folla
X.    Il mondo è piccolo, dopotutto
XI.    Creare un ponte
XII.    Sulle figurine
XIII.    Zac zac
XIV.    Relazioni
XV.    Gareggiare sicuri
XVI.    Salto in alto
XVII.    Superficialità
XVIII.    IVA eterna
XIX.    Vivere in una simulazione
XX.    Emergenza
XXI.    Come spingere un’auto
XXII.    Riscontro positivo
XXIII.    Il passo dell’ubriaco
XXIV.    Fingere
XXV.    Il difetto delle medie
XXVI.    L’origami dell’universo
XXVII.    Problemi facili e problemi difficili
XXVIII.    È un record?
XXIX.    Lotteria fai-da-te
XXX.    Non ci posso credere!
XXXI.    Lampi di fuoco
XXXII.    Il problema della segretaria
XXXIII.    Accordi di divorzio equi: la soluzione in cui tutti e due vincono
XXXIV.    Cento di questi giorni
XXXV.    Combattere contro i mulini a vento
XXXVI.    Illusionismo verbale
XXXVII.    Investimenti finanziari con viaggiatori nel tempo
XXXVIII.    Un pensiero per i tuoi penny
XXXIX.    Infrangere la Legge delle medie
XL.    Per quanto tempo esisteranno certe cose?
XLI.    Il presidente che preferiva il triangolo al pentagono
XLII.    Codici segreti nel taschino
XLIII.    Ho una memoria terribile per i nomi
XLIV.    I calcoli allungano la vita
XLV.    In un batter d’ali
XLVI.    È uscito il vostro numero
XLVII.    Raddoppiate i vostri soldi
XLVIII.    Riflessioni sui visi
XLIX.    Il matematico più famigerato
L.    Montagne russe e svincoli autostradali
LI.    Un’esplosione su misura
LII.    Camminate, non correte!
LIII.    Lettura del pensiero: un trucchetto
LIV.    Il pianeta degli imbroglioni
LV.    Come vincere la lotteria
LVI.    Una partita di calcio molto particolare
LVII.    Un archi-problema
LVIII.    Contare per otto
LIX.    Ottenere un mandato
LX.    Campionato a due teste
LXI.    Creare qualcosa dal nulla
LXII.    Come truccare un’elezione
LXIII.    L’oscillazione del pendolo
LXIV.    Una bici con le ruote quadrate
LXV.    Quante guardie servono per una galleria d’arte?
LXVI.    … e per una prigione?
LXVII.    Un tiro da maestro a snooker
LXVIII.    Fratelli e sorelle
LXIX.    Giocare pulito con una moneta truccata
LXX.    Le meraviglie della tautologia
LXXI.    Che racchetta!
LXXII.    Preparare le valigie
LXXIII.    Rifacciamo i bagagli
LXXIV.    Il salto della tigre
LXXV.    In che modo il leopardo ha preso le macchie
LXXVI.    La pazzia delle folle
LXXVII.    Un tipo da diamanti
LXXVIII.    Le tre leggi della robotica
LXXIX.    Pensare fuori dagli schemi
LXXX.    Googolando nei Caraibi: il potere della matrice
LXXXI.    Avversione alle perdite
LXXXII.    Il piombo della matita
LXXXIII.    Prova di resistenza degli spaghetti
LXXXIV.    Il Cetriolo
LXXXV.    Mediare con l’indice dei prezzi
LXXXVI.    L’onniscienza può essere un difetto
LXXXVII.    Perché la gente non è più intelligente
LXXXVIII.    L’uomo della metro
LXXXIX.    Non esistono numeri non interessanti
XC.    Incognito
XCI.    Il paradosso del pattinaggio su ghiaccio
XCII.    La regola dei due
XCIII.    Segregazione e micromotivazioni
XCIV.    Non seguire la corrente
XCV.    E venn(e) il giorno
XCVI.    Alcuni vantaggi dell’irrazionalità
XCVII.    Strane formule
XCVIII.    Caos
XCIX.    Tutti a bordo
C.    Villaggio globale

Acquista il libro, in inglese, su Amazon.it

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento