Creatività e innovazione

creativita-innovazione

Come nascono le nuove idee

P. Legrenzi – Il Mulino – 2005 – 129 pagg

Puoi acquistare il libro su Amazon.it


Le nuove idee hanno da sempre accompagnato la creazione artistica e le scoperte scientifiche.

Oggi sono divenute essenziali anche per i brevetti, i marchi, le nuove forme di comunicazione, in breve per tutto ciò che costituisce un vantaggio competitivo per un paese.

In passato l’attenzione era concentrata sui picchi di creatività individuale, oggi stanno diventando altrettanto rilevanti gli scenari collettivi, dalle imprese alle nuove tecnologie, che producono innovazione.

Ma come nascono le nuove idee?
Quali sono i processi mentali che le generano?
Ci sono ambienti più o meno favorevoli?
E, per finire, si può imparare ad essere creativi?

Muovendosi fra arte contemporanea, conquiste della scienza e invenzioni che hanno
cambiato la nostra vita quotidiana, uno psicologo racconta una delle più belle avventure della mente umana.

Il libro può risultare molto utile a chi vuole farsi un’idea sul tema e raccogliere una bibliografia fondata sui meccanismi di funzionamento della mente: da non acquistare da parte di quanti cercano un libro sui meccanismi di gestione dell’innovazione all’interno delle organizzazioni.

INDICE

Premessa

1. La lunga storia della creatività
Prodotti e processi. – Creatività, arte e scienza. – Un creato senza creatore: la rivoluzione di Darwin. – Topi e labirinti: la creatività abbandonata. – La mente oltre la gabbia: la creatività ritrovata.

2. Creatività, scoperte e innovazione
Reinventare l’ombrello: i processi di ristrutturazione. – Porsi le domande giuste: la ristrutturazione creativa. – Scoperte, invenzioni e creatività. – I professionisti della creatività.

3. Gli ostacoli alla creatività
Il pensiero a-creativo: la focalizzazione. – Il pensiero a-creativo: la fissazione. – Creatività e quasi-creatività: il pensiero laterale.

4. La creatività come fenomeno sociale e l’empatia
Collaborazione e conflitto: la psicologia delle menti associate. – Chi vincerà il concorso di bellezza? Creatività ed empatia. – Un gioco insidioso. – Tecnologia, talento, tolleranza: dove fioriscono gli ambienti creativi.

5. Creatività e innovazione tecnologica
Brevetti e marchi. – Tecnologia e design come creatività diffusa. – L’innovazione dentro l’impresa, il clonabile fuori. – Innovazione e conoscenze tacite. – Modelli mentali e innovazione.

6. Un quadro complessivo
Il processo creativo secondo Johnson-Laird. – L’innovazione nelle imprese ed il processo multi-stadio. – Uno schema generale per la creatività e l’innovazione. – Si può imparare ed essere creativi?

Epilogo

Per saperne di più

Puoi acquistare il libro su Amazon.it

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento