Il vantaggio competitivo

Il vantaggio competitivo_2011

M. E. Porter – trad. di M. Pacifico – Einaudi – 2011 – 614 pagg

 
Puoi acquistare il libro su Amazon.it
 

Il vantaggio competitivo introduce uno strumento estremamente utile per chi opera scelte strategiche: la catena del valore, che permette ai manager di analizzare separatamente le principali attività che un’impresa svolge per progettare, produrre, vendere e distribuire prodotti o servizi. È da queste singole attività che il vantaggio competitivo trae origine.

Questo libro di Michael E. Porter, già vincitore del «George R. Terry Book Award» dell’Academy of Management, viene ora riproposto con una nuova introduzione dell’autore, che riflette sull’influenza esercitata dal concetto di vantaggio competitivo dal momento della sua formulazione.

Il vantaggio competitivo – cioè la capacità di offrire all’acquirente prodotti a costi piú bassi degli altri, o benefici unici che giustifichino un premium price (vantaggio di prezzo) – è infatti particolarmente rilevante nel determinare il successo di un’impresa. In che modo un’impresa raggiunge una leadership di costo?

E come si differenzia dai concorrenti? Porter dimostra come le imprese possano creare e sostenere un vantaggio competitivo all’interno del proprio settore e come i manager possano valutare la posizione competitiva della propria impresa, realizzando le azioni capaci di migliorarla.

Il libro illustra principî e strumenti volti alla creazione di un vantaggio competitivo nei costi o nella differenziazione e mostra come la scelta dell’ambito competitivo – vitale per un’impresa – giochi un ruolo essenziale nella creazione del vantaggio competitivo.

 
Puoi acquistare il libro su Amazon.it

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento