L’organizzazione perfetta

La regola di San Benedetto. Una saggezza antica al servizio dell’impresa moderna

M. Folador – Guerini e Associati – 2006 – 198 pagg

I monasteri benedettini sono da 1500 anni un esempio illuminante di che cosa significhi vivere e lavorare in un contesto dove tutti abbiano chiari finalità e obiettivi, ruoli e mansioni e sappiano fare della comunità il proprio punto di forza.

Un’organizzazione perfetta che ha attraversato i secoli e che molte cose può dire al mondo manageriale, grazie alla corretta gestione di valori condivisi, a una leadership diffusa e alla capacità di far lavorare insieme persone motivate e consapevoli delle proprie responsabilità.

La Regola di San Benedetto è stata per secoli il faro di questi monasteri e ha saputo irradiare buon senso unito a un’estrema concretezza. Oggi rappresenta un richiamo forte alle radici comuni del vivere organizzato, alle sue regole di appartenenza può contribuire a ridare slancio alla vita aziendale e al governo delle imprese.

Condivisa o no che sia la visione dell’autore in merito alla applicabilità della regola alle organizzazioni moderne, essa conferma la mia convinzione che la ricerca di nuovi orizzonti di governo delle organizzazioni non deve trascurare le esperienze del passato. Magari culuralmente a noi vicine.

Puoi acquistare questo libro, salvo disponibilità, su webster.it

Lascia un commento