Un’etica per la politica

B. Russel – trad. di R. Rini e M. Mori – Laterza – 1994 – 242 pagg

 

Puoi acquistare il libro su Amazon.it

 

“Nella storia umana noi siamo arrivati ad un punto in cui, per la prima volta, la pura e semplice sopravvivenza della razza umana dipende dalla misura in cui gli uomini sapranno imparare ad ispirarsi ad una prospettiva morale. Se continueremo a lasciare libertà d’azione alle passioni distruttive, i nostri poteri sempre crescenti non potranno che portare tutti noi alla catastrofe.”

 

INDICE

Prefazione – Per una nuova conciliazione fra morale e politica
Introduzione

Parte prima
Etica

1. Fonti delle credenze e dei sentimenti etici
2. Codici morali
3. La moralità come mezzo
4. Bene e male
5. Bene generale e beni parziali
6. L’obbligazione morale
7. Il peccato
8. La controversia morale
9. Esiste la conoscenza etica?
10. L’autorità in etica
11. Produzione e distribuzione
12. L’etica superstiziosa
13. Le sanzioni etiche


Parte seconda
Il conflitto delle passioni

1. Dall’etica alla politica
2. I desideri politicamente importanti
3. Previdenza e abilità
4. Mito e magia
5. Coesione e rivalità
6. La tecnologia scientifica e il futuro
7. Sarà la fede religiosa a risolvere i nostri problemi?
8. Conquista?
9. Tappe verso una pace stabile
10. Prologo o epilogo?

 

Puoi acquistare il libro su Amazon.it

{ 3 commenti… prosegui la lettura oppure aggiungine uno }

elena martini agosto 22, 2013 alle 12:41

Ciao Arduino, oggi su LinkedIn ho trovato questo annuncio: “Human Resources Leader – ACL – Canada”

E’ la prima volta che vedo esplicitamente richieste, nella qualifica di un profilo manageriale, le competenze di leadership. L’Azienda non vuole un esperto, un manager, un direttore delle Risorse Umane, vuole un leader.
Oltre all’elenco delle key priorities di cui il futuro leader dovrà occuparsi, sono ben specificate le skills che dovrà avere (notare il linguaggio!):

“Skills & Attributes
You are a seasoned HR professional (minimum 15 years of direct, related experience) who thinks strategically, executes tactically and is driven by the opportunity to transform a company with a successful, 25 year track record into something the category has NEVER seen before. You command a presence at an executive table while still being approachable (not scary!) to the front line. You lead THROUGH people; not TO people and are proficient in working in a highly entrepreneurial environment that requires you to both roll up your sleeves and lead strategically.”

Secondo te, quanto dovremmo aspettare qui da noi per vedere un annuncio simile?

Rispondi

AM agosto 22, 2013 alle 16:44

Molto interessante Elena, se mi mandi il link completo mi fai un regalo.
Quanto dobbiamo aspettare?
Potrebbe bastare il prossimo guru invitato a parlare in un convegno a far comparire il ruolo.
Quanto ai contenuti beh, non riesco a essere ottimista.
Pensa che quando parlo di capitale intellettuale fra persone che dovrebbero mangiarne a colazione, pranzo e cena percepisco lo stupore e spesso vedo, dolorosamente, l’occhio vuoto del bue.
Quanto dobbiamo aspettare?
Una ventina d’anni.
Grazie ancora per la preziosa segnalazione.
A presto leggerti,
Arduino

Rispondi

elena martini agosto 22, 2013 alle 22:43

Ecco, il link completo:
http://www.linkedin.com/jobs?viewJob=&jobId=6601930&srchIndex=0&trk=njsrch_hits&goback=%2Efjs_Human+Resources+Leader_*1_ACL_I_ca_*1_*1_1_R_true_*2_*2_*2_*2_*2_*2_*2_*2_*2

Se non funzionasse utilizza le chiavi “Human Resources Leader – ACL – Canada”

A presto! E.

Rispondi

Lascia un commento