Perché riprendere le donne dalla cintola in giù?

3 marzo 2018

In TV si moltiplicano i servizi su stupri, violenze sulle donne e femminicidi; questo grazie anche alla questione Weinstein, il produttore cinematografico americano accusato di molestie e aggressioni sessuali da decine di attrici, che ha convinto molte donne a denunciare e ha contribuito a portare alla luce un fenomeno di proporzioni gigantesche. Aprendo un vero […]

Leggi l’articolo completo →

Perché non prevedere il “diritto alla disconnessione” in azienda?

1 marzo 2018

Come gestire un capo che ti telefona o ti manda messaggi a ogni ora del giorno (o addirittura della notte), invadendo anche la tua vita privata?

Leggi l’articolo completo →

Il tuo consulente ti tratta come un bancomat? Ecco 7 indizi per scoprirlo

23 febbraio 2018

Gestire il rapporto con un consulente, che si tratti di una società strutturata o semplicemente di un professionista, è cosa complessa: specie quando il rapporto si protrae da tempo, magari da anni. Di seguito mi riferirò al caso di una società di consulenza, ma molto di quanto vado a scrivere resta valido nel caso di […]

Leggi l’articolo completo →

Chi ti promette ciò che non può mantenere ti disprezza. Perché?

22 febbraio 2018

Se in questo periodo sei stato nella Stazione Centrale di Milano o a Roma termini ti sarà certamente accaduto di notare sui maxi schermi il Contatore del debito pubblico, ideato dall’Istituto Bruno Leoni (IBL) e realizzato da AlfaPi srl. Potrai vederlo nelle 3 settimane che precedono il voto del 4 marzo 2018: qui sotto la […]

Leggi l’articolo completo →

Identikit del maschio-femmina

8 febbraio 2018

Tempo fa ho letto un articolo di Massimo Gramellini che parlava del maschio-femmina, un tipo di uomo che il noto giornalista e conduttore televisivo definisce un “pioniere dell’evoluzione che cerca di conciliare le caratteristiche del maschio ideale – calma, energia, responsabilità – con la gentilezza dei modi e il desiderio di isolarsi da qualsiasi scocciatura”. […]

Leggi l’articolo completo →

Perché non dire subito che hai cambiato lavoro?

7 febbraio 2018

Oggi voglio parlarti di un comportamento piuttosto diffuso: cambiare lavoro senza aggiornare il profilo su LinkedIn, lasciando ancora il nome della vecchia azienda durante il periodo di prova.

Leggi l’articolo completo →

Quando la demotivazione è un lusso…

17 gennaio 2018

… che non ti puoi concedere. Come nel caso di Maria (nome fasullo), la quale un giorno si era trovata nella situazione descritta dalla vignetta: e aveva deciso di accantonare la tentazione di abbandonarsi al lamento e di concentrarsi nel dare soluzione alle sue difficoltà. Ne era uscita?

Leggi l’articolo completo →

Siamo sicuri che sia il lavoro la priorità?

3 gennaio 2018

Gli schieramenti che si sfideranno nella prossima tornata elettorale sono unanimi nell’affermare che metteranno il lavoro, specie quello giovanile, in cima alla lista del programma di governo. E tutti sciorinano ricette che, variamente articolate, consistono in sgravi fiscali e incentivi più o meno fantasiosi. Hanno ragione a comportarsi in questo modo? È davvero il lavoro […]

Leggi l’articolo completo →