Programmi di formazione

 

La formazione, personale e professionale, rappresenta uno degli strumenti attraverso il quale tibicon persegue la sua missione.

I corsi di formazione possono costituire un evento unico o essere inseriti in un programma articolato e finalizzato a raggiungere specifici obiettivi organizzativi.

I corsi di formazione possono avere diversa natura:

I programmi di formazione sono caratterizzati dal fatto di essere co-progettati con il Cliente e collocati coerentemente nel contesto organizzativo e strategico dell’organizzazione, al fine di massimizzare il ritorno dell’investimento.

I programmi possono avere diversa finalità:

  • programma individuale, finalizzato a favorire lo sviluppo di competenze specifiche;
  • programma di gruppo, diretto a favorire lo sviluppo di competenze specifiche o al superamento di difficoltà di varia natura in unità organizzative specifiche;
  • programma di ruolo, diretto a professionisti che ricoprono ruoli della stessa natura o con forte attinenza, orientato a favorire lo sviluppo di competenze specifiche o il superamento di difficoltà di varia natura.

Ecco alcuni esempi di programmi:

  • training “on the job” diretto alla forza vendite;
  • programmi di accompagnamento finalizzato a:
    • sviluppare tecniche di gestione del conflitto (focalizzazione sui project manager);
    • assumere responsabilità di direzione generale;
    • assumere responsabilità di direzione vendite;
    • assumere responsabilità di direzione marketing;
  • programmi di formazione finalizzati a sviluppare competenze finalizzate a gestire:
    • il colloquio di valutazione delle prestazioni;
    • il conflitto organizzativo, nelle diverse manifestazioni;
    • la negoziazione commerciale;
    • il processo di vendita;
    • la delega organizzativa;
    • la costruzione di una leadership strutturata e duratura.

I programmi possono prevedere fasi di formazione di diverso tipo:

  • corsi e-learning, che permettono alle persone di apprendere individualmente le conoscenze di base di un argomento specifico, diluendo l’impegno in un ragionevole lasso di tempo;
  • corsi in aula, quando sono fondamentali l’esperienza diretta, in contatto con il docente e il confronto con altri partecipanti;
  • momenti di confronto in aula, finalizzati a discutere temi specifici con il docente e gli altri partecipanti, consolidando le esperienze acquisite.

I programmi di formazione e possono essere gestiti sia in lingua italiana sia in lingua inglese e possono essere progettati in modo da soddisfare le esigenze di persone provenienti da diversi paesi e culture.

Per maggiori informazioni vai alle pagine dei corsi di formazione in aula e in e-learning.

 

Per dare un’occhiara ai progetti di consulenza clicca qui.

{ 1 commento… leggilo qui sotto oppure aggiungine uno }

Raffaele Capuano marzo 1, 2014 alle 22:36

Interessante

Rispondi

Lascia un commento