LA Confidential

regia di C. Hunson – 1997 – Usa – 135 min.

Il Cast

Kim Basinger, James Cromwell, Russell Crowe, Danny De vito, Guy Pearce, Kevin Spacey, David Strathairn, Graham Beckel, Paul Guilfoyle, Ron Rifkin

 

Puoi acquistare il film su Amazon.it


La Trama

A Los Angeles, agli inizi degli anni Cinquanta, domina una grande voglia di muoversi, divertirsi, fare affari, anche in relazione al progressivo affermarsi del nuovo mezzo televisivo.

Tre poliziotti, l’ambizioso Ed Exley, il simpatico Jack Vincennes, l’ingenuo Bud White, cercano in modi diversi di fare carriera e di ottenere un successo personale.

Jack organizza arresti spettacolari di personaggi del mondo dello spettacolo per conto di Sid, editore di una rivista senza scrupoli. Ed, poliziotto incorruttibile che crede che chi sbaglia debba pagare, denuncia gli eccessi di violenza di alcuni colleghi durante la notte di Natale, ottenendo una promozione. Bud, si trova di fronte alla morte del suo collega appena mandato in prepensionamento e inizia una serrata indagine che alla fine fa luce sulle trame criminali che legano i malviventi alle forze dell’ordine.

A fare da tramite, c’è anche Lynn, una ragazza che assomiglia a Veronica Lake e che appartiene ad una scuderia di sosia di attrici diretta dal magnate Pierce. Il cerchio si stringe e Bud ed Ed si trovano di fronte a una terribile verità…

Qui sotto trovate alcune scene del film.

Come guardare il film

Dalla prima enunciazione del dilemma del prigioniero (Tucker, 1951).

“La polizia arresta due criminali con l’accusa di aver commesso un grave reato. Non vi sono prove per incriminarli: tutto quello che la polizia può provare è una guida per eccesso di velocità. Il pubblico ministero desidera chiudere il caso in fretta, quindi fa la stessa proposta ai due prigionieri, che ha alloggiato in celle separate.

Se confesserai il crimine denunciando il tuo complice, aiutandoci a risolvere il caso, ti lasceremo libero e archivieremo la questione dell’eccesso di velocità. In questo caso, il tuo complice rimarrà in prigione per dieci anni e il caso sarà chiuso. Questa offerta è valida solo se il tuo complice non confessa. Se anch’egli confessa, allora la tua confessione non avrà grande valore, poiché avremmo scoperto la verità anche senza il tuo aiuto. In tal caso, ognuno di voi rimarrà in carcere per cinque anni. Se nessuno di voi confessa non riusciremo ad incriminarvi, ma adotteremo sanzioni riguardo all’eccesso di velocità ed entrambi sarete condannati a un anno di reclusione. Infine, devo informarti che una identica offerta è stata fatta al tuo complice. Attendo una risposta per domani alle 10: pensaci, alle 11 potresti essere libero.”

Il dilemma del prigioniero rappresenta una delle situazioni di conflitto emblematiche riconducibili alla teoria dei giochi. In alcuni contesti situazioni similari sono generate appositamente al fine di spezzare le alleanze fra complici di reati più o meno gravi. L’utilizzo di tattiche similari nella fase di indagine può essere pericoloso, specie se si agisce nella presunzione di colpevolezza.

L.A. Confidential, splendido “noir” ambientato nella Los Angeles dei primi anni ’50, ci offre un esempio di come la presunzione di colpevolezza di due giovani di colore possa trasformarsi in tragedia. Un caso. purtroppo, tutt’altro che raro.

Puoi acquistare il film su Amazon.it

Il canale youtube di Tibicon: tibiconvideo

La pagina delle altre pellicole recensite

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento