t libri
Un'icona senza tempo
Einaudi – Collezione di teatro – 1997 – 77 pagg.

Filumena Marturano

20 Marzo 2017 | di Arduino Mancini Genitori e Figli - Storie di donne

Oggi ti presento una commedia teatrale in tre atti scritta nel 1946 da Eduardo De Filippo, uno dei capolavori più noti e apprezzati dal pubblico, anche internazionale. La commedia nasce dalla protesta di Titina, sorella di Eduardo e attrice di primo piano della compagnia teatrale, la quale lamentava il fatto che le luci della ribalta […]

Quanto tempo hanno impiegato le donne per ottenere il diritto a esercitare la professione forense?
Sergio Salvatore M. - Lo Specchio di Silvia - 2009 - 61 pagg

Donne in toga - Dal tempo di roma antica al tempo nostro

5 Luglio 2011 | di Arduino Mancini Donne e uomini - Storie di donne

Con una scrittura agile, talvolta attraversata da sottile ironia, ora intessuta di puntuali e sempre rigorosi riferimenti letterari, storici e politico-sociali, il volume ripercorre il faticoso sentiero seguito dalle donne per giungere a ottenere il diritto di esercitare la professione forense. Nel corso dei secoli le donne in toga sono state costrette a battersi duramente […]

Chi ha inventato l'orrido strumento?
Autore anonimo - Colonnese - 2001 - 96 pagg

Storia della cintura di castità

5 Luglio 2011 | di Arduino Mancini Donne e uomini - Storie di donne

Questo libretto è stato pubblicato basandosi su un’edizione romana del 1893 di autore incerto. Interessante, ironico e divertente, l’autore ripercorre nello scritto la storia della cintura di castità attraverso eventi e aneddoti spesso sorprendenti, in altre tanto esilaranti da sembrare essere mutuati da una barzelletta. Di seguito i punti fondamentali della storia della cintura di […]

Vita e sogni di una scienziata del IV secolo
Adriano Petta e Antonino Colavito - La Lepre - 2013 - 352 pagg

Ipazia

2 Maggio 2011 | di Arduino Mancini Diversità - Filosofia - Narrativa - Pensiero critico - Storie di donne

In questo libro si racconta la storia di Ipazia – astronoma, matematica e filosofa, erede della scuola alessandrina (370-415 d.C.) — fatta massacrare dal vescovo Cirillo per mettere a tacere la sete di sapere e la libertà di pensiero che la animavano. Antesignana della scienza sperimentale, studiò e realizzò l’astrolabio, l’idroscopio e l’aerometro. Nell’anno dedicato […]