t post

Dieci buoni motivi per NON FARE il Project Manager – Il secondo

22 Aprile 2008 | di Arduino Mancini Il project manager? Mestiere complicato

 

Il project manager è un non-esperto in balìa degli esperti.

 

Spesso è vero.

Soprattutto quando il PM ha molti anni nella posizione ed ha seguito molti progetti differenti fra loro.

Questo gli ha impedito di diventare anche un esperto ‘verticale’ per cui gli ‘ingegneri’, gli ‘architetti’ o, peggio ancora, i ‘guru’ lo tengono in pugno.

Non c’è scampo e la lampadina arancione della negoziazione rimane sempre accesa. Non si negozia solo con il committente, ma anche e soprattutto con chi lavora quotidianamente al progetto.

Questo è ciò che rende il mestiere estenuante, inadatto ai deboli di costituzione e votato ad un ricambio continuo.

Fatevi avanti, aspiranti PM! Un posto si libera prima o poi.

Enrico Longo

(No Ratings Yet)
Loading...
Lascia ora il tuo commento (* obbligatorio)

Nome *
E-mail *
Sito Web
Commento *