t post

Per favore, non toglietemi il microfono…

25 Gennaio 2014 | di Arduino Mancini Ritirarsi con (in)successo

Microfono, che passione! 480

Stamattina mi sono imbattuto in un breve passo di Henri de Montherlant, che voglio leggere con te.

Come le lampade hanno bisogno di petrolio, così gli uomini hanno bisogno di essere nutriti di una certa quantità di ammirazione. Quando non sono abbastanza ammirati, muoiono.

Il pensiero è andato a politici, manager, persone di spettacolo che hanno visto sparire il microfono, e che sappiamo aver subito grave danno alla salute o addirittura pagato il prezzo più alto.

E a coloro i quali sopravvivono e che si arrabattano in cerca di una telecamera: oppure che spariscono e basta.

Credo che, per che vive di riflettori, la vittoria più grande sarebbe forse mantenere un’identità anche a luci spente.

Ma è tollerabile una vittoria senza pubblico?

Cosa ne pensi?

Se vuoi sapere di più come le persone di successo accolgono l’improvviso anonimato leggi questo libro.

(No Ratings Yet)
Loading...
Lascia ora il tuo commento

Nome *
E-mail *
Sito Web
Commento *