t post

Scommetti che usi l’oroscopo nelle selezioni e non lo sai?

pregiudizio pernicioso

In passato ho in più di una occasione criticato quelle imprese che selezionano il personale impiegando il segno zodiacale come strumento almeno per una prima selezione.

Ero indignato al punto tale da inserire due post (vedi qui sotto i titoli e i collegamenti) piuttosto caustici nel mio nuovo libro.

Ora invece mi sono rassegnato al fenomeno, perché ho capito che le imprese che impiegano l’oroscopo per la selezione potrebbero arrivare alla metà del totale.

Per quale ragione?

Qualche settimana fa mi ha scritto una lettrice che ho conosciuto durante una presentazione di Palmiro: stai a sentire.

Poco fa ho aperto il curriculum di un ragazzo che ha inviato una candidatura spontanea. Per prima cosa sono andata a vedere la data di nascita e subito ho pesato “mmh non male un acquario….estroverso, creativo…” poi mi è venuto da sorridere pensando alla nostra chiacchierata di venerdì sera!!!

Dopo aver letto questa e-mail mi sono domandato: quante possono essere le persone le cui azioni sono influenzate dall’oroscopo?

Moltissime, a giudicare dalla quantità di servizi disponibili online e via telefono: una rapida interrogazione in rete mi ha fatto scoprire diversi studi che autorizzano a stimare fra il 40% e il 50% le persone che almeno una volta all’anno impiegano l’oroscopo o il segno zodiacale prima di intraprendere un’azione.

E allora mi domando: perché una persona che interroga gli astri per le proprie vicende personali non dovrebbe farlo quando si occupa, per lavoro, di selezione del personale?

In conclusione, fino al 50% delle imprese italiane potrebbe impiegare l’oroscopo nella selezione del personale senza esserne consapevole.

Per favore, dimmi che ho sbagliato tutto…

 

Vuoi approfondire? Ecco i due post che ho già scritto sul tema:
Problemi con la selezione del personale? Usa l’oroscopo!
Come non avere responsabilità nel selezionare le persone

(No Ratings Yet)
Loading...
Commenti
MICHELE 4 Maggio 2015 0:00

Arduino caro,

l’oroscopo non c’entra una mazza, si definisce una rosa di candidati e si sceglie poi quello che ha ricevuto la migliore raccomandazione.
QUESTA E’ LA REGOLA, IN ITALIA E FINCHE’ NON CAMBIAMO IL FALLIMENTO CONTINUERA’

Pietro 5 Maggio 2015 0:00

Caro Arduino, nella grande agenzia di stampa dove siamo passati tutti e due fummo coinvolti nel progetto per il nuovo teletext del maggior network televisivo privato. Dopo averlo lanciato ci riunimmo con loro per verificare le statistiche delle visite. Al terzo posto, dopo la pagina 101 e la 103 (ultim’ora e prima pagina), c’era l’oroscopo. Quando chiesi al responsabile del progetto lato network privato come gestivano i contenuti lui ammise sorridendo che aveva pagato una signora specializzata (???) per scriverli per un anno e mezzo. Poi aveva smesso di pagarla e l’aveva congedata. Da quel momento sulle reti del network privato vanno in onda sempre gli stessi oroscopi che ruotano ogni anno e mezzo….. Questo per dire che tutta l’astrologia andrebbe bandita almeno dal mondo del lavoro e della selezioni. E’ una vera vergogna. un abbraccio!

    AM 5 Maggio 2015 0:00

    Coaro Pietro,
    la realtà supera troppo spesso la fantasia…
    A presto leggerti,
    Arduino

Lascia ora il tuo commento

Nome *
E-mail *
Sito Web
Commento *