t post

Vuoi salire in groppa al cavallo o restare attaccato alla sua coda?

Affanno

Il tempo discrezionale rappresenta il tempo più prezioso che abbiamo: quello che ci permette di concentrarci sulla nostra preparazione professionale e sulla qualità del nostro lavoro, aumentando la probabilità di affrontare con successo difficoltà professionali e cicli economici.

Purtroppo, il tempo discrezionale è quello che cede drammaticamente sotto i colpi delle urgenze quotidiane, come lamenta la protagonista della vignetta.

Che fare allora?

Come difendere il tuo tempo discrezionale dalle innumerevoli riunioni, dalle e-mail in cc, dai colleghi che ti si attaccano ai pantaloni, dal tuo smartpnone?

Se ti trovi in una situazione simile a quella della protagonista della vignetta, prima di partire con un’analisi della tua gestione del tempo ti suggerisco di porti una domanda:

Vuoi salire in groppa al cavallo o restare attaccato alla sua coda?

In altre parole,

vuoi cominciare a gestire il tuo tempo o continuare lasciarti gestire da lui?

Per approfondire il tema della gestione del tempo discrezionale vai ai contenuti di questo corso e-learning e leggi questo post.

Se invece vuoi sapere di più del coaching, anzi del tibi-coaching, fai clic qui.

(No Ratings Yet)
Loading...
Lascia ora il tuo commento (* obbligatorio)

Nome *
E-mail *
Sito Web
Commento *