t libri

Un libro troppo importante per essere letto solo dai militari
Carl Von Clausewitz - traduzione di A. Bollari e E. Carnevali - Mondadori - 1997 - 861 pagg

Della guerra

2 Gennaio 2011 | di Arduino Mancini Conflitto e Teoria dei Giochi

Generale prussiano formatosi nelle guerre contro Napoleone, Karl Von Clausewitz (1780-1831) è diventato esponente di una scienza che ha gli stessi anni della civiltà: la polemologia, cioè lo studio scientifico della guerra in generale, delle sue forme, cause, effetti e funzioni in quanto fenomeno sociale. DELLA GUERRA è un libro ottocentesco che sembra scritto per […]

Alcuni interessanti concetti della teoria dei giochi non cooperativi
Ferdinando Colombo - Carocci - 2003 - 245 pagg

Introduzione alla teoria dei giochi

2 Gennaio 2011 | di Arduino Mancini Conflitto e Teoria dei Giochi

L’idea di scelta razionale è alla base di molte importanti teorie in economia, filosofia e scienza della politica. Il volume descrive alcuni tra i concetti più interessanti della teoria dei giochi non cooperativa. Può essere utilizzato sia a livello di corso di laurea in un corso introduttivo di teoria dei giochi, sia a livello di […]

Teoria dei giochi, logica e fragilità umana
Laszlo Mérö - traduzione di E. Ioli - Dedalo - 2000 - 352 pagg

Calcoli morali

30 Dicembre 2010 | di Arduino Mancini Conflitto e Teoria dei Giochi

Dalla recensione di Luciano Andreozzi La teoria dei giochi nacque alla fine degli anni venti con alcuni lavori di Émile Borel e John von Neumann, ma divenne una disciplina accademica solo nel 1944, quando lo stesso von Neumann, insieme a Oskar Morgenstern, pubblicò Theory of Games and Economic Behavior. Alcuni anni dopo, nel 1957, il […]