Franco Stefani, Gruppo System – marzo 2011

DAVANTI AL FUTURO

Un’intervista all’ing. Franco Stefani, Presidente e Fondatore di System S.p.A., gruppo di Fiorano Modenese leader nell’automazione industriale.

Fiorano Modenese, marzo 2011

L’ing. Franco Stefani è un imprenditore che si è fatto da sé, un uomo che ha fatto dell’innovazione il suo credo e che rappresenta un punto di riferimento per il mondo ceramico internazionale.

Eppure non sono tanto queste le cose che lo rendono, ai miei occhi, singolare ma il fatto che egli abbia la capacità rara di orientare costantemente il proprio pensiero a porre il gruppo che guida “davanti al futuro”.

“Non dobbiamo preoccuparci troppo dei nostri concorrenti: dobbiamo piuttosto tendere a creare prodotti capaci di generare nuovi mercati, perché solo in questo modo sapremo creare per System un vantaggio competitivo sostanziale”.

Nell’intervista che ci ha concesso, Franco Stefani ci spiega il suo Gruppo e ci racconta la sua storia.

Ma soprattutto la sua esperienza di innovatore appassionato.

A corredo dell’intervista una panoramica interessante del Gruppo System e della sua storia.

Nota biografica

Franco Stefani, nato a Prignano sulla Secchia (Modena) il 5 febbraio 1945, è fondatore e presidente di System, gruppo modenese leader nel settore dell’automazione industriale.

Il suo esordio nel settore ceramico avviene a 16 anni quando, dopo aver frequentato l’istituto professionale, entra in un’azienda e sperimenta i primi sistemi elettronici applicati all’automazione. La vocazione per l’innovazione, che lo porterà ad attuare una filosofia di rinnovamento industriale e a rivoluzionare l’intero comparto della ceramica, emerge a 21 anni quando, mettendosi in proprio, dà vita alla Coemss, Costruzioni Elettromeccaniche Stefani Sassuolo.

Risale al 1970 l’acquisto dello stabilimento di Fiorano dove viene fondata System. Coniugando elettronica, elettrotecnica e meccanica nasce così un’azienda destinata ad affermarsi come polo tecnologico e di ricerca per i processi produttivi nelle lavorazioni ceramiche.

Franco Stefani è stato presidente di Acimac (Associazione costruttori italiani di macchine attrezzature per ceramica) dal 2000 al 2004. Consigliere di giunta dell’Unione industriali di Modena e presidente del comitato locale di Modena, Parma, Piacenza e Reggio Emilia di Unicredit Italiano, nel 2001 ha ricevuto il Premio Innovazione dell’International Academy of Ceramics e nel 2002 la laurea honoris causa in Ingegneria elettronica dall’Università di Modena e Reggio Emilia.

Il 1° giugno 2005 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Nel 2006 gli è stato tributato il premio Ernst & Young come Imprenditore dell’anno, nella categoria “Innovation” e nel 2007, sempre da Ernst & Young il premio Imprenditore dell’anno, nella categoria “Global”.

Nel 2008 riceve il Premio Italiano della Meccatronica organizzato e promosso dall’Associazione Industriali di Reggio Emilia.

Lascia un commento