Natale 2017 – I 4 libri che ti suggerisco di regalare. Più uno …

di AM il 9 novembre, 2017

Palmiro con fiocco 220

 

Eccoci al consueto appuntamento dedicato ai libri per i regali natalizi.

I libri che ho deciso di suggerirti quest’anno toccano temi molto diversi fra loro, che potranno esserti utili per i tuoi regali alle persone più disparate.

 

 

 

 

Ecco i titoli: fai clic sui collegamenti e vai alla scheda.

 

5 elementi

 

I 5 elementi del pensiero positivo
The 5 Elements of Effective Thinking.
Il doppio titolo perché la traduzione del titolo originale ne stravolge il significato.
Da regalare, imperdibile.
Meglio se ne acquisti subito una copia per te: non vorrei che, dopo averlo acquistato, dimenticassi che avrebbe dovuto essere un regalo…

 

 

 

La scimmia nuda

 

La scimmia nuda.
Diventato noto al grande pubblico grazie a una canzone che ha vinto il Festival di Sanremo, il libro spiega i nostri comportamenti sociali, alimentari, sessuali attraverso l’evoluzione che ha portato la specie umana ad essere, fra le 193 specie di scimmie, l’unica completamente nuda. Intrigante e istruttivo.
Lo molli lì solo quando lo hai terminato.
Forse…

 

 

 

detto-fatto-david-allen 220

 

 

Detto, fatto.
Un best seller che ti aiuterà nella più titanica delle imprese moderne: gestire efficacemente il tuo tempo: personale e professionale.
Più che un libro un investimento.
Anche questo doppia copia, mi raccomando.

 

 

 

 

Uomini marte donne venere 200

 

 

Gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere.
Un libro dedicato a chi, dell’altro sesso, sente di aver capito ben poco.
Per ampliare la visuale e risparmiare qualche cantonata di troppo.

 

 

 

 

 

Palmiro 220

 

Palmiro e lo (s)management delle risorse umane.
Tattiche di sopravvivenza aziendale.
Ecco il quinto libro della lista, che probabilmente non è per te una novità. Perché regalarlo?
Perché tutti abbiamo un capo che ci fa disperare, un collega piagnucoloso, o un direttore del personale con la porta chiusa.
Perché ti fa riflettere e (sor)ridere.
E perché l’ho scritto io!

(E se vuoi regalarlo con la mia dedica non esitare…)

 

 

 

Per ora buona lettura, per gli auguri è ancora presto!

{ 0 commenti… aggiungine uno adesso }

Lascia un commento

Articolo precedente:

Articolo successivo: