t post

Non è per soldi...

28 Febbraio 2013 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Pensiero del mattino

Rileggendo le citazioni del blog mi imbatto in questa, che ho preso da The New Yorker:

Ecco cosa c'è dietro un modo di dire vecchio come il mondo

Chi me lo fa fare?

20 Dicembre 2012 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Resistere, ferocemente, al cambiamento

Post aggiornato il 24 marzo 2020   Tempo fa ho scritto un post riguardante l’equazione del cambiamento, che esemplifica le condizioni in base alle quali possono verificarsi cambiamenti all’interno delle organizzazioni (e non solo). Leggendo Quando meno te lo aspetti, uno dei libri che ho inserito nella lista natalizia mi sono imbattuto in una funzione […]

Una, discutibile, suddivisione dei compiti

Tu paghi, io firmo!

12 Luglio 2012 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Management e Smanagement

Molti dei capi che mi sono passati sulla testa (tedeschi, danesi, francesi, svizzeri, americani, inglesi, scozzesi e perfino italiani…) avevano in comune un’espressione: “tu paghi, io firmo”, parole che pronunciavano invariabilmente di fronte al conto di una colazione di lavoro. Una situazione che ho sempre trovato poco piacevole. Perché? Perché a rimanere segnata dal salatissimo […]

Finisci, che poi ti dico…

L’ascolto è una di quelle funzioni essenziali della comunicazione che abbiamo visto almeno in parte diminuire di efficacia con l’avvento della multimedialità e in particolare degli smartphone, che ci sollecitano a dedicarci a più di una cosa in uno spazio di tempo contenuto. Uno degli effetti dei nostri, spesso maldestri, tentativi di fare più cose […]

No, questo non me lo puoi chiedere!

12 Aprile 2012 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Resistere, ferocemente, al cambiamento

Beh, visto che avete gradito il tema del cambiamento io insisto. Ti sei mai trovato in una situazione come quella della vignetta?

Ecco uno dei piaceri più diffusi fra i politici

Ma quanto ci piace staccare…la spina!

2 Febbraio 2012 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Politica, politici, politicanti

A tutti noi piace staccare, almeno per un po’. Lo stacco è diventato sinonimo di breve periodo di vacanza o relax, qualche giorno o solo qualche ora, nel quale abbandoniamo le solite frenetiche attività per fare qualcosa per noi. Qualcosa di piacevole, magari con persone alle quali vogliamo bene. Ma quale significato attribuiamo all’espressione “staccare […]

Di più proprio non potevamo fare

12 Gennaio 2012 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Sai negoziare?

Trattativa importante, ci sono dentro un sacco di soldi. Il Collaboratore ha chiesto al Capo aiuto nella fase finale, per diverse ragioni: se c’è da concedere uno sconto in più lui è lì e non c’è bisogno a tornare indietro a chiedere; si risparmierà (probabilmente, ma non è sicuro…) il cazziatone se la trattativa va […]

Quante volte hai sentito pronunciare questa autentica sciocchezza?

Non lo hai saputo motivare...

28 Novembre 2011 | di Arduino Mancini Le frasi terribili - Motivazione e Bisogni

Post aggiornato il 24 marzo 2020   Te lo sei mai sentito dire? Forse lo hai sentito dire ad altri, ma certo l’espressione non ti è nuova. È uno dei classici rimproveri mossi ai capi quando uno dei collaboratori si dimette. Oggi voglio chiedervi: secondo voi le persone si possono “davvero” motivare? È possibile fare […]

E che sarà mai?

1 Luglio 2011 | di Arduino Mancini Le frasi terribili

Stavo passando di lì, ho dato solo du’ pugni e me ne sono andato via. E che sarà mai… Questa l’espressione che un balordo ha avuto per giustificare il fatto di aver partecipato al pestaggio che ha portato a Roma alla morte di un musicista un paio di giorni fa. Lontano da noi?

Grazie, sono a posto

Mi è accaduto, sia da manager sia da consulente, di occuparmi di selezione. Di personale di vendita soprattutto, ma ho esperienza anche nella selezione di persone da destinare ad altri ruoli. Quali sono gli errori che ho visto compiere dai candidati con una certa frequenza? Molti li potete leggere sugli innumerevoli libri che potete incontrare […]