t post

La leadership improbabile

2 Dicembre 2008 | di Arduino Mancini Fare il (e la) leader, che fatica…

Capita di vedere persone non adeguatamente preparate occupare posizioni di potere. Capita che qualcuno mi chieda per quale ragione ciò accade, e perché con tale frequenza. La risposta non è banale e il tema non può essere liquidato con due parole. Allora cerco di stimolare la riflessione del mio interlocutore con una domanda: se vedi […]

Impariamo da John McCain

«Siamo alla fine di un lungo viaggio. Il popolo americano ha parlato chiaro, ma adesso nessun americano deve essere dispiaciuto. Ho chiamato per congratularmi con il senatore Obama, eletto Presidente del Paese che entrambi amiamo. Dio benedica quello che sarà il mio Presidente». Questa le parole che il senatore McCain ha pronunciato subito dopo la […]

Nero, bianco, donna.

Fra due giorni sapremo chi guiderà gli Stati Uniti d’America nei prossimi 4 anni. In una campagna vissuta sui nomi di John McCain, Barack Obama e Hillary Rodham i media si sono spesso chiesti se i tempi fossero maturi per un presidente di colore o una donna alla Casa Bianca. Sapremo fra breve se Obama […]

Il vero leader delega … l’obbedienza

19 Ottobre 2008 | di Arduino Mancini Delegare - Fare il (e la) leader, che fatica…

Niente da aggiungere. La vignetta è wildpen.

Lo sostiene un sorprendente studio del MIT

Chi è un leader ? Uno che gioca alla playstation!

28 Settembre 2008 | di Arduino Mancini Fare il (e la) leader, che fatica…

Che cosa pensereste se, entrando nell’ufficio del vostro capo lo vedeste perso davanti alla playstation? E se, ritornando alla realtà, vi dicesse che sta studiando da leader? Secondo B. Reeves di Stanford e T. Malone del Mit dovreste uscire rispettosamente dalla stanza a lasciarlo continuare: dal suo apprendimento dipende anche il vostro stipendio. I due […]

Petrucci e la sventura incombente

L’11 agosto, dopo una giornata memorabile alle Olimpiadi di Pechino (diverse medaglie d’oro e d’argento conquistate dagli atleti italiani) il presidente del CONI Giovanni Petrucci ha espresso per ben tre volte nel corso della stessa, breve, intervista un concetto che suona più o meno così: “Oggi siamo tutti molto felici ma dobbiamo essere consapevoli che […]

Il leader? Cattivo è meglio.

Intorno al leader “buono” i consulenti hanno costruito un business miliardario che poggia su un concetto: sii buono, bravo e onesto, il successo ti arriderà perché l’etica produce profitti (!). Ma allora perché vediamo persone affatto “buone” far carriera e accumulare ricchezze? Perché i capi “cattivi” sembrano avere più successo di quelli “buoni”? Machiavelli ha […]

Ancora su leadership e cazziatone

Ho letto con attenzione i commenti di Amì du Peuple, Gorizio e Tok@imura al post sullo stile prevalente utilizzato dai capi nel cazziare (vedi post). Faccio alcune considerazioni. Tutti avete colto l’ironia verso un improduttivo stile di correzione, e sono venute fuori nei commenti considerazioni interessanti. Un leader dovrebbe saper scegliere i propri collaboratori in […]

Veltroni Premier? troppo alto!

“Sono più alto di Aznar e Putin, sono 1,71 come Prodi, ma per la stampa di sinistra continuo a essere un nano” Questa la dichiarazione di Silvio Berlusconi al Corriere. L’altezza sembra proprio essere il suo cruccio, ma non dovrebbe dolersene molto. Infatti in Italia, fino a questo momento, il Premier uscito dalle urne non […]